Unione Sindacale di Base

Logo Unione Sindacale di Base

Gli Speciali USB

 

Username:

Password:

Hai dimenticato la password?

Congresso 2013Dipartimento Servizi USBCaf Servizi di BaseRete Iside

Cremaschi, sostegno allo sciopero del 24 ottobre


Nazionale – mercoledì, 22 ottobre 2014

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Giorgio Cremaschi:

 

 

Care compagne e cari compagni della USB,

 

Vi esprimo tutto il mio sostegno per lo sciopero che avete proclamato per il 24 ottobre , per dire di no al jobact, ma anche a tutta la politica economica del governo Renzi, che al di là della propaganda di regime, è la pura continuazione di quella di massacro sociale dei governi precedenti e la pura attuazione delle politiche di austerità della UE, della BCE, della Troika. Il mondo del lavoro sta subendo il più duro attacco dal 1945 ad oggi è questo attacco può scatenarsi in tutta la sua portata restauratrice e reazionaria anche per i decenni di moderatismo, complicità  e di politica del meno peggio del sindacalismo confederale guidato da CGILCISLUIL.

 

Per questo è molto importante che, pur nelle difficoltà che conosciamo, si ricominci a lottare partendo da una netta rottura con il modello sindacale concertativo e con il suo ultimo prodotto, il testo unico sulla rappresentanza. Solo una rottura di massa con quel modello sindacale potrà fermare l'attacco del governo e del sistema padronale finanziario, e aprire la via ad una alternativa di lavoro con diritti, giustizia, uguaglianza.

 

Sarò con voi in piazza S.Babila a Milano sapendo che questo è solo un primo appuntamento. Ci ritroveremo di nuovo, assieme ai movimenti antagonisti e al sindacalismo conflittuale, il 14 novembre e poi bisognerà ancora andare avanti perché loro non si fermeranno è non dobbiamo farlo neppure noi.

 

Buon sciopero compagne e compagni

 

Giorgio Cremaschi

Rss

USB -  : 

© 2004-2016 Unione Sindacale di Base - via dell'Aeroporto 129 - 00175 - ROMA - centralino 06.59640004 - fax 06.54070448

Realizzazione Gruppo Web USB -  Powered by Typo3