Unione Sindacale di Base

Logo Unione Sindacale di Base

Gli Speciali USB

 

Username:

Password:

Hai dimenticato la password?

Congresso 2013Dipartimento Servizi USBCaf Servizi di BaseRete Iside

ALITALIA: USB, AZIENDA OBBLIGA OLTRE 50% DEI DIPENDENTI A LAVORARE IL GIORNO DELLO SCIOPERO GENERALE

NEGATO DIRITTO COSTITUZIONALE DA CHI HA CONTRIBUITO AD AFFOSSARE COMPAGNIA


Roma – martedì, 15 ottobre 2013

L’USB Lavoro Privato denuncia che per lo sciopero generale nazionale del 18 ottobre prossimo Alitalia ha “comandato” a lavorare più del 50% dei dipendenti in turno, nonostante la normativa ne preveda soltanto il 30%.

 

È evidente l'intento di Alitalia: impedire l'esercizio di sciopero e imbavagliare il dissenso, in una fase in cui si parla di altri migliaia di posti di lavoro a rischio.

 

L’USB denuncerà in tutte le sedi opportune la grave violazione di un diritto costituzionalmente riconosciuto, messa in atto dai dirigenti Alitalia che tanto hanno contribuito a far colare a picco la nostra compagnia di bandiera.

USB Unione Sindacale di Base
Rss

USB -  : 

© 2004-2016 Unione Sindacale di Base - via dell'Aeroporto 129 - 00175 - ROMA - centralino 06.59640004 - fax 06.54070448

Realizzazione Gruppo Web USB -  Powered by Typo3